CIRCO A TEATRO

Seminari e workshop sull'arte circense.

Strà
Festival delle Arti di Strada

Il 25, 26 e 27 settembre 2015 si svolgerà la prima edizione di Strà. Festival delle arti strada, progetto del comune di Milano inserito nel calendario di Expo in città. Una full immersion nelle discipline circensi e nel teatro popolare: 90 eventi in 3 giorni tra performing arts, teatro, giocoleria, circo e busking. Un'occasione imperdibile per il pubblico milanese e per tutti gli appassionati (ma anche per i visitatori del capoluogo lombardo giunti in Italia per Expo) di conoscere il variopinto universo delle arti di strada. Open Circus, il cui obiettivo è quello di diffondere la cultura circense ovunque, non poteva mancare all'appello! Abbiamo infatti stretto una collaborazione con gli organizzatori del Festival per promuovere una serie di incontri per scoprire più da vicino artisti, discipline e storie dello spettacolo popolare dal vivo. Si parlerà, tra le altre cose, del rapporto tra Milano e le arti di strada, attraverso un excursus storico sui diversi performers passati per la città ad nel corso del tempo ad intrattenere i cittadini meneghini.

Stacks Image 604

Programma degli incontri

Sul sito di Strà Festival delle Arti di Strada potete trovare il programma completo della rassegna che dal 25 al 27 settembre trasformerà Milano in un grande palcoscenico per le discipline circensi e per lo spettacolo popolare.

Open Circus cura la serie di incontri con gli artisti del festival e i focus tematici che si terranno presso la
Sala Sforza di Expo Gate, in via Beltrami. Ecco il calendario completo:

SABATO 26 SETTEMBRE

  • Ore 10.00 – Colazione con l'artista: Valentina Sforzini e Cuboliquido.
    Un caffè con Valentina Sforzini e Cuboliquido, artisti urbani dediti al 3D street painting e alla pavement art. L’evoluzione della più antica Arte Madonnara, un gioco tra finzione e realtà che coinvolge l’artista, il dipinto e il pubblico.

  • Ore 14.30 – Le mirabolanti avventure di Messer Gerolamo Della Crina
    Nascita, morte e resurrezione di un teatro milanese per marionette.
    Lectio magistralis di Roberto Bianchin, narratore, studioso di culture popolari. Gerolamo è il nome dell'irriverente marionetta e del teatro di piazza Beccaria a Milano. Monumento nazionale, un gioiello di architettura, fu a lungo la casa delle marionette, poi ospitò il cabaret, la canzone d'autore e il teatro di varietà. Roberto Bianchin ne racconta l'epopea: dal 1868 al 1983, fino ad arrivare, dopo un silenzio durato trentatré anni, ad un insolito risveglio.

  • Ore 18.00 – Hansel Cereza
    Fra i fondatori della più importante compagnia di teatro urbano del mondo,
    La Fura dels Baus, celebre per la sua estetica di rottura rispetto al panorama teatrale contemporaneo. Grande innovatore e sperimentatore di forme e tendenze espressive, ha diretto spettacoli di danza, teatro, circo, grandi eventi e inaugurazioni in tutto il mondo. Cereza si racconta, parlando della sua esperienza ed evoluzione creativa.


DOMENICA 27 SETTEMBRE

  • Ore 10.00 – Colazione con l'artista: Thomas Blackthorne
    Un caffè con Thomas Blackthorne, fachiro dalla fama internazionale, mangiatore di fuoco, spade, e lamette. Dorme su letti di chiodi, cammina su pezzi di vetro e sembra riuscire a fare tutto ciò che è umanamente impensabile.

  • Ore 11.30 – Il Circo, Ciniselli e i café-chantant
    Gaetano Ciniselli, cavallerizzo meneghino creò il Teatro Dal Verme prima di migrare in Russia e fondare il Circo di San Pietroburgo. I café-chantant, piccoli ma frequentatissimi locali di ritrovo dei milanesi durante la Belle Époque.

  • Ore 16.00 – David Larible. Consigli ad un giovane clown
    Esilarante e poetico. La sua famiglia si esibiva alle sagre popolari, lui ora è il più grande clown dei nostri tempi e vanta fan del calibro di Geraldine Chaplin, Francis Ford Coppola, Jerry Lewis. Ci racconta il suo percorso e i segreti della sua comicità.


Tutti gli eventi sono gratuiti e ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Stacks Image 7100
Stacks Image 7098

Per restare aggiornati sul festival: www.strafestival.com

© 2015 Circo e dintorni

pi 03672530239 - cf 93190200233